Lezione 1, Argomento 1
In Corso

6.2.6Best practices in pratica 3/3

Sulla strategia del Comitato d'Accoglienza

Quando gli studenti stanno definendo la strategia del Comitato d'Accoglienza, il vostro ruolo non è quello di limitarli, ma di aiutarli a dare forma al piano per renderlo realizzabile e praticabile. 

Ecco alcuni esempi di idee che potrebbero proporre:

Information session on the functioning of the school, school visit session at the beginning of the year, review group before final exams, cultural afternoon with different dishes from around the world, monthly sports competition, help homework every evening, photo exhibition at the library, person nominated for the year for administrative advice to students, competition at the end of the year, information day on the choice of courses, distribution of a film per week on the news of a country, broadcast of a film every 2 months on the news of a country, creation of a reading group, organization of an evening a week with the parents on the interculturality, organization of an outing to the museum with the class, organization of a session on mental health with the school’s medical staff, organization of a school trip to a pupil’s country of origin, …

Tutte le idee sono valide. Tuttavia, non possono essere realisticamente implementate in un anno, quindi hanno bisogno di selezionarne alcune, e trovare la corrispondenza tra queste.

Fare attenzione a quanto segue per consigliare loro di disegnare il loro piano finale:

Risorse finanziarie

Se gli studenti stanno pianificando 10 eventi che richiedono grandi budget e non c'è il budget per realizzarli, tutti saranno delusi alla fine!

Ricorrenza

Le attività continue sono fantastiche, ma assicurati che gli studenti siano in grado effettivamente di partecipararvi. Le attività settimanali possono essere davvero difficili da implementare per il loro carico di lavoro già pieno!

Stakeholder coinvolti

Coinvolgere le parti interessate esterne può essere super importante. Ma assicuratevi che siano disponibili prima di pianificare molte attività che li coinvolgano!

Rispetto dei valori interculturali

Anche se gli studenti hanno buone intenzioni, assicuratevi che gli eventi che propongono non siano discriminanti, non trasmettano immagini negative o feriscano le persone.

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =